28 aprile 2016

La Grafica Italiana - percorso artistico attraverso le tecniche

“La Grafica Italiana – percorso artistico attraverso le tecniche”
Questa mostra è composta da una raccolta di opere grafiche degli artisti italiani più rappresentativi dal ‘900 fino ai giorni nostri.
Litografie, serigrafie, acqueforti ed incisioni delineano un percorso artistico attraverso le diverse tecniche.
Un’ampia sintesi dell’opera grafica italiana con artisti che hanno praticato queste tecniche ai massimi livelli.
Tra gli artisti esposti ci saranno:
Burri, Sottsass, Ceroli, Baj, Dorazio, Donzelli, Brindisi, Michele Cascella, Musante, Faccincani, Rotella, CArmi&Crepax, Afro, Simeti, Donzelli, Tommaso Cascella , Nespolo, Tonino Caputo, Azzinari, Cattaneo, Sciarrano 
“Solo un grande artista può essere un grande incisore”.


Costo del biglietto: gratuito
Prenotazione:Nessuna
Luogo: Roma, Collezionando Gallery
Indirizzo: Via Nostra Signora di Lourdes, 122
Città: Roma
Provincia: RM
Regione: Lazio
Orario: dal lunedì al sabato: 10.00/13.00-16.00/19.00
Telefono: 3387375137
E-mail: info@collezionandogallery.it
Sito web: http://www.collezionandogallery.it

21 aprile 2016

Selfie in ufficio

L'ufficio non è il posto più adatto per un selfie... soprattutto per quelli di un "certo" tipo.

13 aprile 2016

Le scale

Ci sono molti tipi di scale, quando si gioca a carte possono dare qualche soddisfazione, soprattutto se si gioca in pochi. Poi ci sono le scale che si usano in edilizia e di questa ce ne sono moltissime varianti, quella della foto è una di queste, non una delle più sicure.

06 aprile 2016

Ottimizzare gli spazi

Ottimizzare è una delle parole chiave del terzo millennio. I solerti lavoratori della foto stanno ottimizzando gli spazi, a parità di superficie hanno aumentato il numero di parcheggi, neanche il governo Renzi potrebbe fare di meglio.

09 marzo 2016

Il condizionatore

L'aria condizionata può essere una benedizione d'estate, soprattutto quando arrivano gli anticicloni "cattivi", quelli che portano quella terribile afa che toglie il sonno. E' bene montare il condizionatore in anticipo, senza aspettare l'esplosione della calura.
E' meglio affidarsi a dei professionisti, soprattutto per montare l'unità esterna, loro sanno come farlo, in tutta sicurezza.

02 marzo 2016

Le donne vivono più a lungo degli uomini

E' giusto che le donne vivano più a lungo degli uomini, noi uomini siamo stupidi. Non tutti ovviamente, io sì. Molti di noi se le vanno a cercare. Appena ho visto questa foto non ho potuto fare a meno di pensare "che idiota". Poi però il mio ultimo neurone rimasto ha fatto contatto e mi sono ricordato: non tanto tempo fa anche io ho fatto una manovra del genere con un'unica importante differenza, non avevo messo il telo per terra per non sporcare.
Sono sopravvissuto ma se qualcuno mi avesse fotografato sarei anche io uno zimbello del web.

18 febbraio 2016

In biblioteca

Non riesco neppure a capire quale sia il costume indossato dal personaggio, forse il teletubbies gaio oppure un coniglietto portasfortuna... di sicuro non si pone troppi problemi con l'abbigliamento e non si sente neanche troppo a disagio in biblioteca vestito così, per certi versi è da ammirare.

17 febbraio 2016

Appuntamento

Una delle due ragazze ha un appuntamento galante stasera. Un'intuizione improvvisa mi fa immaginare quale delle due...

10 febbraio 2016

Come cambiare una lampadina

Come si fa cambiare una lampadina? La prima cosa da procurarsi è una scala, una scala adatta. Oppure essere molto incoscienti ed avere un paio di amici cretini.

03 febbraio 2016

Sciatore provetto

Odio lo sci con tutto me stesso. Detesto il freddo, la neve e la montagna eppure a suo tempo almeno una volta ho provato a sciare. E' stato odio a prima vista, però almeno ero riuscito a capire da che parte si mettono gli sci.
Avevo anche imparato ad apprezzare un'altra cosa, il momento più bello di una giornata di sci ovvero quando si tolgono gli scarponi. Uno dei pochi momenti che ho apprezzato davvero.

14 gennaio 2016

Tatuaggio mimetico

Il senso di questo tatuaggio che copre la pelata e tutta la faccia quale sarebbe? Pensava di mimetizzarsi con le piastrelle? Ha perso una scommessa?
Probabilmente è solo un masochista ma, mi chiedo, mentre glielo facevano ha pensato che dovrà tenerselo per tutta la vita?

23 dicembre 2015

Le regole dell'architettura

A volte mi chiedo se quello dell'architetto non sia un mestiere semplicissimo. In fondo si tratta di fare disegni, sempre uguali, assemblando pezzi già pronti, non è che ci sia poi molto da inventare.
Poi vedo cose come questa della foto e penso che, in fondo, anche fare l'architetto non è poi così facile.

Forse.

Di sicuro è più difficile che fare il notaio!

03 dicembre 2015

Risparmiare sul tatuatore

Hai deciso di farti fare un disegno sul braccio, una cosa che ti rimarrà per tutta la vita. Non condivido ma posso capire.
Sei un fan di Elvis, anche in questo caso non condivido ma posso capire.
Sicuro che scegliere un tatuatore economico sia stata una buona idea? Elvis non era esattamente così...

18 novembre 2015

Figlio unico

Questo è il gatto che aveva chiesto un fratellino o una sorellina ma poi si è ricordato di quanto è bello essere l'unico animale domestico da casa

07 novembre 2015

Canadesi e americani

Ho trovato questo cartello particolarmente esilarante in un sito americano. Esilarante soprattutto per il commento scritto dal blogger (americano): secondo lui il sistema metrico decimale crea confusione anche con le età.
Secondo me non è così, il cartello è canadese e per loro non ci sono errori dato che i bambini made in usa sono più pirla.

29 ottobre 2015

Lucca Comics 2015

Vado al Lucca Comics per la mia grande passione per i fumetti, i cartoni animati giapponesi e i giochi di ruolo. Non posso vivere senza aver letto almeno un albo degli x-men al giorno, senza ver cantato sotto la doccia Kiss Me Licia e aver invidiato, prima di mettermi a dormire, Dylan Dog. La presenza delle cosplayer è del tutto secondaria, per quanto mi riguarda potrebbero anche relegarle in un'altra città e non mi cambierebbe la vita: basta sapere quale città...
Poi quest'anno hanno avuto la brillante idea di limitare il numero di biglietti venduti per cui forse si riuscirà a entrare senza rischiarire l'asfissia.
Il giro di battaglia sarà #escile

La conoscienza è potere

Come fa la gente a scegliere il tatuaggio?
Io credo che molti entrino in negozio e scelgano sfogliando un catalogo. Questo spiegherebbe perchè un giorno ho incontrato a Milano un tizio con il carattere cinese per "urina" tatuato sul braccio: lo ha visto e gli è piaciuto, mica ne conosceva il significato, era carino...
Poi ci sono quelli convinti, quelli che sanno esattamente cosa farsi tatuare. Per esempio ci sono i militari che si fanno disegnare sulla pelle lo stendardo del corpo di appartenenza, ci sono quelli che amano i delfini e si fanno tatuare da qualche parte il loro animale preferito.
Poi ci sono quelli che che si fanno scrivere delle frasi interessanti, che so... "memento audere semper", la lista della spesa...
Il geniaccio della foto si è fatto tatuare una frase in cui evidentemente crede ovvero "la conoscenza è potere" e in un colpo solo riesce a dimostrare quanto sia idiota e poco potente, per usare un'espressione coerente con il suo motto preferito dato che riesce a infilare un errore di ortografia in una frase di tre parole.

21 ottobre 2015

Il lato positivo

C'è sempre un lato positivo nelle cose, anche negli incidenti, anche in quelli spiacevoli. In questo caso il lato positivo è che, così a occhio, mancano ancora una dozzina d'anni prima che possa prendere la patente!

10 ottobre 2015

Se io fossi un supereroe

Mi piacerebbe essere Thor. Un bel figo, senza le pippe mentali di Spider Man, immortale. Non sarebbe male.
Poi il martellone ha tutto un suo fascino e si presta ad essere utilizzato in molti modi. Come portachiavi, ad esempio. Anche darlo in testa a qualcuno di mia conoscenza non sarebbe male, si potrebbe cominciare da notai e commercialisti.
Ad esempio.

03 ottobre 2015

Un pagliaccio inquietante

Non è che i clown facciano per forza ridere, non piacciono mica a tutti. Almeno non tutti i clown e lo stesso dicasi dei giochini dei bambini, alcuni sono terribili.